Mobili antichi, affettatrici Berkel, lampadari Murano, modernariato vintage e design anni 50/60/70

 

mobili e complementi di arredamento antichiargento anticoceramicaaffettatrici vetricollezionismo

 Mobili  Argento  Ceramica  Lampadari   Design    Berkel   Vetri   Luce  Collezionando

 

 

Home

Mobili Antichi 

Argenti

Ceramica

Vetri

Lampade Vintage

Lampadari Murano

Affettatrici Berkel  

Modernariato

Libri Arte  

Collezionando

 

 

Feedback

Tips & Tricks

Argento Fisico

Rassegna stampa

Newsletter

Pagamenti  

Spedizioni  

Ordini

Contatti

       

Berkel Aufschnittmaschine

...........................................

 

 

Argentatura antica: Sheffield, EPNS e Silver Plate

La placcatura mediante processo galvanico dei metalli si ottenne verso la metà dell’800 con l’ausilio di Alessandro Volta e Luigi Galvani i quali con i propri studi contribuirono ad inventare il sistema della elettro placcatura a sistema galvanico.

Introdotta poco dopo l’invenzione dell’ Old Sheffield questa tecnica permise d’argentare e quindi elevare esteticamente metalli meno nobili dell’argento quali il nickel, il peltro e l’ottone.  

Per l'argentatura elettrolitica l'oggetto da argentare veniva riposto in bacinella immerso con soluzione apposita, in altra bacinella sempre immerso in soluzione veniva messo un lingotto di argento puro, i due venivano collegati ad un elettrodo ed una volta data corrente l'oggetto iniziava ad argentarsi.

Precursore di queste tecniche fu Charles Christofle

Questa tecnica in uso dalla metà dell’800 sino ai primi decenni del 900 fu realizzata su diversi oggetti, spesso confusi con l' Old Sheffield, i quali vennero, alcune volte, punzonati con le seguenti sigle:

Britannia metal

Silver Plate

E.M. (Electroplated metal)

E.P.N.S. (Electroplated nickel silver)

E.P.B.M.  (Electroplated britannia metal)

Arg.to (Argentato)  

 

 

Punzoni argento

Lo Sheffield

Titolo dell'argento

Silver Plate & EPNS

Pulizia argento