Mobili antichi, affettatrici Berkel, lampadari Murano, modernariato vintage e design anni 50/60/70

 

mobili e complementi di arredamento antichiargento anticoceramicaaffettatrici vetricollezionismo

 Mobili  Argento  Ceramica  Lampadari   Design    Berkel   Vetri   Luce  Collezionando

 

 

Home

Mobili Antichi 

Argenti

Ceramica

Vetri

Lampade Vintage

Affettatrici Berkel  

Modernariato

Libri Arte  

Collezionando

 

 

Feedback

Tips & Tricks

Argento Fisico

Rassegna stampa

Newsletter

Pagamenti  

Spedizioni  

Ordini

Contatti

       

Berkel Aufschnittmaschine

...........................................

 

 

La qualità di una vite si riconosce quando la si deve svitare…..

Esistono diverse tipologie di viti per il legno, di norma quelle più usate sono quelle autofilettanti mentre quelle a filetto dritto vengono usate raramente soprattutto per la minor tenuta che hanno rispetto alle sollecitazioni a cui i pezzi assemblati vengono sottoposti.

Un’altra caratteristica che classifica una vite dall’altra è il cappello e il tipo di incavo, dal taglio dritto all’incavo a croce che permette di avere più aderenza sul cacciavite o sull’avvitatore.

Altra caratteristica di una buona vite è il materiale con cui è costruita ( come lo stesso cacciavite d’altronde…) dato che un buon risultato lo si avrà con una vite leggermente armonica ma con un cappello ed un incavo robusto e che possa ben resistere alla forza e alla sollecitazione degli ultimi giri di vite.

Altra caratteristica consigliata in una buona vite da legno è quella che abbia il filetto per tutta la sua lunghezza, questo permetterà un ancoraggio ottimale.

E’ buona norma creare un invito profondo quanto la vite e di diametro inferiore per aiutarci nell’avvitamento, questo accorgimento è indispensabile su legni duri ma anche consigliata su legni più dolci come l’abete dato che in assenza dell’invito il legno potrebbe spaccarsi.

Personalmente preferisco quelle "bronzate", le prime due sulla sinistra che si vedono in fotografia, sono dotate di incavo a croce nel cappello (svasato) , sono di buona materia prima e sono dotate di un ottimo filetto.