Mobili antichi, affettatrici Berkel, lampadari Murano, modernariato vintage e design anni 50/60/70

 

mobili e complementi di arredamento antichiargento anticoceramicaaffettatrici vetricollezionismo

 Mobili  Argento  Ceramica  Lampadari   Design    Berkel   Vetri   Luce  Collezionando

 

 

Home

Mobili Antichi 

Argenti

Ceramica

Vetri

Lampade Vintage

Lampadari Murano

Affettatrici Berkel  

Modernariato

Libri Arte  

Collezionando

 

 

Feedback

Tips & Tricks

Argento Fisico

Rassegna stampa

Newsletter

Pagamenti  

Spedizioni  

Ordini

Contatti

       

Berkel Aufschnittmaschine

...........................................

 

 

Tecnica dello sbalzo e cesello �Repousse”

Repousse deriva dal francese ed è sinonimo di �spingere”, in Italiano questa tecnica è definita � a sbalzo” e viene effettuata con piccoli e appositi martelletti.

Questa tecnica è eseguita manualmente su oggetti metallici duttili e prevalentemente nobili quali l’oro e l’argento ma anche su bronzo, ottone e rame, in poche parole si tratta di creare un disegno in rilievo da una parte spingendola esteriormente dall’altra, ovvero di creare una forma in altorilievo lavorando al rovescio e dall’interno.

Spesso dopo il Repousse viene utilizzata la tecnica del cesello per delimitarne meglio le forme e i contorni, questa ultima tecnica viene effettuata sempre manualmente utilizzando piccoli scalpelli forgiati e temperati, ed il manufatto sottoposto a questa operazione, viene riempito di gesso per non tagliarsi o cedere quando viene, seppur delicatamente, battuto.

Un ultima considerazione sulla tecnica del Repousse è che non ha spreco di materiale al contrario dell’incisione.

cestino argento repousse sbalzato 1894 

Visita la sezione Argento