Mobili antichi, affettatrici Berkel, lampadari Murano, modernariato vintage e design anni 50/60/70

 

mobili e complementi di arredamento antichiargento anticoceramicaaffettatrici vetricollezionismo

 Mobili  Argento  Ceramica  Lampadari   Design    Berkel   Vetri   Luce  Collezionando

 

 

Home

Mobili Antichi 

Argenti

Ceramica

Vetri

Lampade Vintage

Affettatrici Berkel  

Modernariato

Libri Arte  

Collezionando

 

 

Feedback

Tips & Tricks

Argento Fisico

Rassegna stampa

Newsletter

Pagamenti  

Spedizioni  

Ordini

Contatti

       

Berkel Aufschnittmaschine

...........................................

 

 

Trattamento eliminazione tarli nei mobili antichi.

Quindi attenzione se dovrete intervenire su un mobile gi finito: importantissimo che l antitarlo che userete sia appositamente studiato per non ledere la patina non correndo il rischio che il prodotto macchi il legno e che ne aggredisca irrimediabilmente la finitura. Inogni caso, anche se il prodotto fosse esplicitamente dichiarato per questo scopo, fate una prova su una piccola parte poco in vista e valutatene l effetto dopo qualche giorno, guardando la parte trattata in diverse situazioni luminose ( luce naturale, artificiale, controluce). Il passo successivo quello di portare il mobile in un ambiente arieggiato, lontano da bambini, alimenti, bevande e animali domestici e soprattutto NON IN CASA e lontano dal posto in cui viviamo. Il trattamento vero e proprio sarebbe meglio eseguirlo all aria aperta con tanto di guanti e mascherina. Ricordiamoci che stiamo usando del veleno e quindi di leggere attentamente le indicazioni del produttore indicate sulla confezione.

Diamoora l antitarlo in modo abbondante con un pennello largo e piatto, se la superficie liscia, lavorando sempreorizzontalmente ( quindi girando e, se necessario, capovolgendo il nostro mobile) per favorire la caduta del prodotto nelle gallerie. Una volta terminata questaoperazione sar necessario costruire una camera a gas, magari avendo steso precedentemente un grosso telo di plastica con il quale avvolgeremo tutto il mobileo la parte interessata, importante che non ci sia contatto con l esterno, quindi sigillate bene magari con delle molletteo del nastro di carta adesiva da carrozziere. Una volta finito tutto il lavoro lasciamolo sigillato in questo modo come minimo 20 giorni e anche pi se possiamo, trascorso questo tempo leviamo l involucro che abbiamo creato in precedenza e lasciamolo arieggiare per qualche giorno prima di riportarlo in casa. Il periodo migliore per eseguire il trattamento la primaverao in alternativa l autunno. Se il mobileo l'oggetto di particolare pregio consiglio vivamente di rivolgersi a restauratori di provata esperienzao a ditte specializzate le quali sono attrezzate per effettuare trattamenti con autoclave in sottovuotoo addirittura in loco.